genitori e figli agitare bene prima dell'uso trama

Figlia di una caposala vivace e di un mite commerciante di articoli da pesca, Nina ha finalmente l'occasione di riflettere sulla sua famiglia e di descriverne vizi e virtù dentro un tema assegnatole in classe dal professore d'italiano. L'unico a non essermi piaciuto è il figlio della Buy e di Placido, scadente, si poteva cercare di meglio!! Per il resto un buon cast, un film solidamente costruito, alcune caratterizzazioni strepitose, come la sempreverde Piera Degli Esposti. Pesanti ma vere ecco come un padre ed un figlio ragionano su come si affronta la vita, lavorare sodo e onestamente o arricchirsi grazie alla Tv spazzatura? Prigionieri tutti di queste famiglie gelatinose, per usare un aggettivo alla moda, dove il conflitto generazionale è rimosso e i ragazzi sembrano contenti d'invecchiare fra le forfore dei nonni. film fiacchetto, qualche buona gag ma niente di più, la Litizzetto non è un'attrice e poi troppe parolacce. Non solo. Dimenticato dieci minuti dopo l'uscita dal cinema. Qualche battuta umoristica buona dovuta alla Littizzetto e Orlando. Film Senza Limiti; Serie TV; Richiedi Film / DMCA •••••• Genitori & figli: agitare bene prima dell'uso Un film di Giovanni Veronesi con i più conosciuti e amati attori italiani Ecco un "controcinepanettone", un film che entrerà sicuramente nella hit parade dei film più visti senza sfruttare la volgarità per attirare il pubblico, ma parlando dei sentimenti, delle emozioni e della vita quotidiana di milioni di famiglie. E all'obiezione scontata: «Sei milioni d'italiani guardano il Grande Fratello: siamo tutti coglioni?», mamma e papà rispondono in coro con un liberatorio: «Sìì!». Sei un blogger? Il film viene riconosciuto di interesse culturale da parte della Sottocommissione cinema (Sezione per il riconoscimento dell'interesse culturale dei lungometraggi) del Ministero per i beni e le attività culturali nella seduta del 4 dicembre 2009, insieme a Io, loro e Lara di Carlo Verdone, Baciami ancora di Gabriele Muccino, Scusa ma ti voglio sposare di Federico Moccia e La prima cosa bella di Paolo Virzì, le pellicole di Veronesi e Virzì anche con il sostegno economico della Direzione generale per il cinema. Un po' come è nella realtà. Nina racconta della sua famiglia, i genitori separati. Agitare bene prima dell'uso. ottimo michele placido, ma da lui mi aspetto che scelga copioni diversi da questo. (...) Il problema del film è che il secondo racconto, quello con Orlando e la Littizzetto, che coinvolge anche i loro amanti, Elena Sofia Ricci e Max Tortora, non funziona bene come quello con Placido e la Buy, troppo più breve. Genitori & figli. Placido e Orlando eccellenti e il film si lascia guardare molto facilmente. Genitori e figli: agitare bene prima dell’uso. Non del tutto a torto. 5,59 € ... Una sola storia cerchiata da una cornice e l’obiettivo, arduo, di raccontare il mondo dei genitori e dei figli, due mondi segnati dall’incomunicabilità. Manca forse il coraggio di osare, di andare oltre certi bonari stereotipi. Peccato che si sprechi i soldi e il genio in questa maniera Bruno. È questo il pretesto narrativo del film, che poi inseguirà appunto il tema di una ragazza, Nina, interpretata da Chiara Passarelli, un nome che conviene ricordare. Nella peggiore, più diffusa, sono bande di cretini che, ormai smarrito l'ultimo neurone, si sbattono di festa in festa, quasi più scemi di quelli della pubblicità. BRAVE LE ATTRICI: Littizzetto (che, saggiamente, non vuol strafare) Buy (ha poche battute, ma il copione la vuole così, immagine realistica di tante mogli schiacciate e ridotte al silenzio da mariti vulcanici) e Piera degli Esposti Tutti i diritti riservati. Genitori & Figli - Agitare Bene Prima Dell'Uso Età consigliata: Sconosciuto Formato: DVD. ... La giovane scriverà di molti altri aspetti che riguardano il … è il nuovo corso sviluppato da Scuola dei Talenti, Leader in Italia della formazione e consulenza rivolta alle famiglie, ai genitori e ai ragazzi. bravi littizzeto placido e buy ma il film non vale i soldi del biglietto, e nemmeno il tempo speso in sala. Il solito film di Veronesi: a tratti gradevole, una sceneggiatura che sfiora spesso il banale, con un ottimo cast che salva un risultato altrimenti mediocre. film deludente rispetto a quello promette il cast presente. Ma non si sa quanto sia un problema di registi, autori e attori, visto che i talenti non mancano, e quanto non si tratti invece di un problema di pubblico. Il film è carino, veramente divertente, si lascia guardare, piacevolissimo! Indovinata l'ultima scena, la simbologia del mare, l'acqua simbolo di morte e di vita. Il film e carino, fa sorridere e inorridisce, ma poi quando esci lo valuti per quello che è una pellicola mediocre e...correttisima politicamente,del chè siamo ormai stufi. La penna di Nina riserverà non poche sorprese anche ad Alberto e a sua moglie Rossana che, dalla lettura del tema, scopriranno di Luigi cose che in vent'anni non avevano mai nemmeno sospettato. Scopri perché migliaia di Genitori ogni anno si affidano a noi. Le scene più comiche vedono protagonisti gli attori drammatici e quelle più drammatiche sono affidata a Luciana Littizzetto, attrice vera, come del resto Max Tortora. Voto da 1 a 5 stelline: 3 e mezzo. Sembra che le esigenze sceniche, giornalistiche, televisive insomma le esigenze del mondo mediatico, abbiano bisogno di narrarla così,altrimenti il prodotto non vende. alla fine i conflitti familiari (padre-figlio, madre-figlia, marito-moglie) si placano in un ritrovato equilibrio (durera?) continua», , … Anche Piera dgli espositi non delude mai.La trama è scorrevole e il contenuto è sensato, senza eccessi, davvero ben fatto, Michele Placido fantastico voto 10++++. Un luogo dove per miseri stipendi gli insegnanti dovrebbero trasmettere con la parola ai giovani i valori che il resto della società irride nei fatti. Qui ha convocato un cast d'alto livello, Placido, Buy e Silvio Orlando diventano più bravi a ogni film, Elena Sofia Ricci è esilarante nella parte della sfortunata amante di Orlando. agitare bene prima dell’uso. Le famiglie si separano? Jodie Foster, Kate Winslet e i loro “mariti” John C. Reilly e Christoph Waltz. 28 punti per il "Punteggio automatico (indicatori predeterminati dalla legge)". o serve per dargli soldi? Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Si cimenta nella prova Nina, la figlia di una coppia sull’orlo della separazione. Frasi celebri e citazioni dal film Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso di Giovanni Veronesi con Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci. Agitare bene prima dell'uso, il film diretto da Giovanni Veronesi. GENITORI E FIGLI: AGITARE BENE PRIMA DELL'USO dal 26 febbraio 2010 al Cinema A parte le scene in cui il figlio di Placido è senza canottiera, il film è inguardabile. uno stralcio dal film Genitori e figli, per illustrare la Consulenza a genitori di adolescenti. Gli adolescenti di oggi non sono quelli di venti o trent'anni fa, ma il nostro cinema sembra ignorarlo. Musica molto buona. Con: Luciana Littizzetto, Michele Placido, Margherita Buy, Silvio … With Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Margherita Buy. È vietata la riproduzione anche parziale GEDI Digital S.r.l. È assai divertente il primo, dove una coppia di genitori, Michele Placido e Margherita Buy, cercano di proibire al figlio, Andrea Fachinetti, di partecipare al Grande Fratello. Film Star News Speciali Interviste Festival Dvd e Blu-ray Libri Storia del Cinema Recensione: Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso Ma la sorpresa sono i ragazzi, Chiara Passarelli e il piccolo Matteo Amata. Una nonna anticonformista, interpretata dalla sempre straordinaria Piera Degli Esposti, che piomba come un macigno sul già fragile equilibrio della brigata. Un tema bello, libero, sincero, come di solito a scuola non vengono mai richiesti, che sarà per il professor Alberto una porta magica per entrare nel mondo reale dei ragazzi. Genitori & Figli - Agitare Bene Prima Dell'uso - DVD film. Michele Placido ottimo, con gli anni cresce notevolmente. Trama. Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso è un film di Giovanni Veronesi del 2010. La recensione del film Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso (2010) di Giovanni Veronesi. escrescenza lingua bambino Come scoprire problemi di salute, cercando in vostra lingua . Altra commedia gradevole di Veronesi, questa volta sul rapporto generazionale tra genitori e figli ai giorni nostri...Ricco cast ben riuscito per 2 ore spensierate e perchè no riflessive!! Infantilismo estremo per un 18enne. Infatti narra di una adolescente,Nina, che sogna la sua prima volta e una famiglia più autentica. I cambiamenti di una società si leggono anzitutto nello sguardo degli adolescenti. Acquista con Spedizione Veloce e Gratuita il Dvd di Genitori & figli. Acquista online su Mediaworld.it o nei nostri negozi! Commeda agrodolce gradevole e senza grandi pretese se non quella di mostrare un'istantanea di quelle che possono essere le difficoltà dei rapporti tra genitori e figli al giorno d'oggi. Un fratellino che odia i rom ed esprime attraverso un furibondo e in apparenza inspiegabile razzismo tutto il dolore familiare. Genitori & Figli: agitare bene prima dell'uso: il meglio delle citazioni, frasi e le più belle frasi del Film Genitori & Figli: agitare bene prima dell'uso. (...) La trama è complessa ma raccontata con maestria, e gli attori sono tutti straordinari. battute banali. Blu-ray 6,39 € DVD 3,20 € Tutte le versioni DVD: Edizione Dischi Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da DVD 7 luglio 2010 "Ti preghiamo di riprovare" — 1. Tornato a scuola, dove insegna da anni per duemila euro («quattro milioni del vecchio conio!», ha spiegato al figlio) ed è molto più simpatico che fra le mura di casa, Michele Placido assegna un tema in classe sul rapporto con i genitori. Commedia generazionale Genitori & figli: Agitare bene prima dell'uso - Blu-Ray Blu-Ray - Comico / Commedia . La lingua è uno dei muscoli più informativi nella tua lingua body.The può dirvi cosa sta succedendo con la vostra salute, se si può imparare a leggere in modo preciso i problemi di salute manner.Discover, cercando in lingua e ottenere in anticipo del vostro la malattia. Pubblicato da Mondadori, collana Arcobaleno, brossura, febbraio 2010, 9788804600831. Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso è un film di Giovanni Veronesi del 2010, uscito nelle sale il 26 febbraio 2010. Claudio, lo zio del principe danese, è infatti il primo personaggio drammatico ad incarnare la figura che “sa cosa è bene, e fa il male” (N. Fusini, Di vita si muore. (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 26 febbraio 2010) "Complice un tema scolastico, in 'Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso' Giovanni Veronesi affronta croci e delizie della famiglia, tra genitori separati e figli in cerca di se stessi, nonne ribelli e primi amori. Il sogno di diventare una star nel grande fratello? Sceneggiatura un po' carente e qualche situazione abbozzata che sarebbe stato bello vedere sviluppata un po' di più. A proposito, ma siamo sicuri che questo è un film di interesse culturale? una tragedia.............non si salva nessuna generazione, e pensare che veronesi lo dedica ai suoi genitori !!! Risulta settimo nella top ten degli incassi nel primo semestre 2010 secondo SIAE.[2]. Directed by Giovanni Veronesi. Tutto sommato un film sincero, una commedia adolescenziale in cui si ribaltano i ruoli: i veri adolescenti sembrano gli adulti, mentre i figli sembrano già troppo grandi. Genitori & figli è anche un'occasione per riflettere sul mondo della scuola pubblica, ormai ridotta dai tagli e dalla vocazione tutta televisiva del potere a una specie di riserva indiana. Difetti: alcune cose sono un po' buttate via e la Littizzetto è un'eccellente cabarettista ma qui ci voleva un'attrice (...), (...) Genitori & Figli è il lavoro più personale che Veronesi abbia realizzato dai tempi della dimenticatissima opera prima Maramao, e non ci si deve stupire se sia anche il più bello. Buon cast di attori e personaggi che anche se solo abbozzati sono molto realistici. Le riprese del film prodotto dalla Filmauro sono iniziate il 31 agosto 2009 a Roma. Michele Placido, Luciana Littizzetto, Silvio Orlando, Margherita Buy. Assolutamente grande ho trovato Piera Degli Esposti. Pagina 1/1 (...) Il cast non fa una grinza (...), (...) Di buona qualità, fotografia e ambienti fanno emergere della commedia le sfumature intimiste e la Passerelli è una scelta indovinata. La scena dello spargimento delle ceneri della nonna e del relativo tuffo dei ragazzi è stata ispirata da un fatto vero successo al regista, e documentata ad un forum al Liceo Scientifico "Niccolò Copernico" di. Scheda del film Genitori & Figli: agitare bene prima dell'uso di Giovanni Veronesi con le sue migliori frasi Anno: 2010 , (...) Una sceneggiatura calda, depurata di tic, gag ed effetti da commedia ad ogni costo, dove ogni personaggio è trattato con ironica vicinanza. MENO BENE gli attori, A mio parere si lascia guardare, affronta un tema già visto, nulla di innovativo ma lo fa bene riuscendo a far sorride in molte occasioni, grande la nonna....andateloa vedere. (...), (...) Non è che venga molta voglia di ridere, anche se l’autore aiuta con momenti ad hoc. Se Veronesi e i suoi sceneggiatori, il veterano Ugo Chiti e il più giovane Alberto Agnello, sanno descrivere i problemi dei cinquantenni, sembrano non sapersi muovere nel mondo dei ragazzi, che si esprimono come i cinquantenni senza figli vedono i figli degli altri. E ancora Max Tortora, Elena Sofia Ricci e Piera degli Esposti. È assai divertente il primo, dove una coppia di genitori, Michele Placido e Margherita Buy, cercano di proibire al figlio, Andrea Fachinetti, di partecipare al Grande Fratello. Tema non facile, il rapporto tra genitori e figli, spescialmente nell'età dell'adolescenza è stato ben articolato, tra dramma e ironia. Genitori & figli-Agitare bene prima dell'uso invece si apre e si chiude con un bel litigio d'una volta. Non memorabile ma da vedere. Commedia, ottimamente interpretata dai protagonisti. Il professore d'italiano Alberto - reduce da una furibonda lite con il figlio Luigi - assegna alla classe della quindicenne Nina un tema dal titolo “Genitori e Figli: istruzioni per l'uso”, per lei è l'occasione di parlare, per la prima volta a cuore aperto, della sua famiglia: dei due genitori, Luisa, caposala d'ospedale, e Gianni, che ha lasciato moglie e figli per vivere su una barca; dell'amicizia che lega la madre a Clara, insospettata amante dell'ex marito, e di quella un po' particolare con il collega Mario; dell'inspiegabile razzismo del fratellino Ettore e di una misteriosa nonna che ricompare all'improvviso dopo vent'anni. film ben recitato, tema attuale, ma tutto sommato abbastanza banale con qualche risata qua e là. Il confronto-scontro tra il mondo degli adulti e quello dei giovani di oggi attraverso lo sguardo disincantato di una quattordicenne. La problematica genitori e figli vista oggi non ha apprfondito troppo. Il film é abbastanza piacevole ma poteva dare di più, visto il cast eccellente. Il razzzismo di un ragazzino di appena 8 anni dimostra come i genitori a volte non sanno come affrontare qualcosa che non concepiscono nei loro figli. E poi gli amici, i primi innamoramenti, i dubbi, le paure. Genere: Commedia Godibilissimo, bello, da vedere! Tutto sommato il match è pari, finalmente i teenager non sono visti come idioti da spot ma coi problemi di cui i genitori passano le consegne: è il gioco delle parti. prodotto complessivamente modesto, con qualche scena ben riuscita e alcune perle come Orlando e Degli Esposti.... tutto il resto è noia! This information might be about you, your preferences or your device and is mostly used to make the site work as you expect it to. Andate a vederlo, due ore serene! Trama del film Genitori & figli - agitare bene prima dell'uso. Il professore d'italiano Alberto - reduce da una furibonda lite con il figlio Luigi - assegna alla classe della quindicenne Nina un tema dal titolo “Genitori e Figli: istruzioni per l'uso”, per lei è l'occasione di parlare, per la prima volta a cuore aperto, della sua famiglia: dei due genitori, Luisa, caposala d'ospedale, e Gianni, che ha lasciato moglie e figli per vivere su una barca; dell'amicizia che lega la madre a Clara, insospettata amante dell'ex marito, e di quella un po' particolare con il collega Mario; dell'inspiegabile razzismo del fr… Regia: Giovanni Veronesi. Crescere in Italia non è facile e infatti non cresce più nessuno, né i ragazzi né gli adulti. Ma davvero la società e così malmessa? Film divertentemente serio, buffo, ironico, serio ricco di spunti interessanti dove il difficile confine tra dramma, ironia, leggerezza e tensione viene gestito in modo brillante da un cast in stato di grazia. Scopri subito tutti gli Sconti e le Promozioni! Con Andrea Fachinetti, Chiara Passarelli, Elena Sofia Ricci, Emanuele Propizio , Luciana Littizzetto, Margherita Buy. non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto, GENITORI & FIGLI: AGITARE BENE PRIMA DELL'USO, The Dark Knight (2008) 19 milioni di download, Verdone, Ozpetek, Salvatores & Co. ai Nastri della commedia, Incassi, Veronesi e Eastwood spodestano 'Avatar', La vita straordinaria di David Copperfield, Trash - La leggenda della piramide magica, Palm Springs - Vivi come se non ci fosse un domani. Voto da 1 a 4 stelle: 3, commediola un po' leggerina, ma si può vedere Agitare bene prima dell’uso “ Film Commedia del 2010, regia di Giovanni Veronesi con Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci, Margherita Buy, Max Tortora,… Il confronto-scontro tra il mondo degli adulti e … Si ripropongono figure di adolescenti che, nella migliore delle ipotesi, sono la proiezione autobiografica degli autori. When you visit any website, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Tema in classe: genitori & figli. Nella colonna sonora c'è la partecipazione di "Jennifer Milan" (cantante emergente internazionale) con la sua "Watch Out"; inoltre ci sono anche le comparsate di Miriam Leone, Sergio Rubini (nel ruolo di un malato all'ospedale) e Valeria Solarino, attuale moglie del regista del film, Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso, «Incasso Totale* Italia: € 8.476.000 Ultima rilevazione: Box Office di domenica 1 agosto 2010», Quattro italiani nella top ten del primo semestre 2010, Avvenimenti - Cinema italiano, 2010 in crescita, dgCINEWS, Periodico di informazione in rete Direzione Generale per il Cinema Ministero per i Beni e le Attività Culturali, DELIBERA 4 DICEMBRE 2009 DELLA SOTTOCOMMISSIONE CINEMA - SEZIONE RICONOSCIMENTO INTERESSE CULTURALE LUNGOMETRAGGI - ISTANZE 30 SETTEMBRE 2009, sito Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione Generale per il Cinema, Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso, Ministero per i beni e le attività culturali, Moschettieri del re - La penultima missione, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Genitori_%26_figli_-_Agitare_bene_prima_dell%27uso&oldid=115334930, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, 26 punti per il "Valore del soggetto e della sceneggiatura", 9 punti per il "Valore e componenti tecniche e tecnologiche", 15 punti per la "Qualità, completezza e realizzabilità del progetto produttivo". Silvio Orlando e Luciana Littizzetto, impegnati in segrete ma non tanto relazioni con improbabili amanti. Propizio sempre perfetto e che dire di silvio orlando, voto 9, bravissimo! simpatico,allegro ed a volte commovente, tutti bravi gli attori,due ore spensierate. buon film,ben articolato,simpatici a mio avviso gli attori presenti,senza cadere in quelle scene e trame dei squallidi film di natale. Certamente l'adolescenza è una fase difficile e delicata non allarmatevi se vedrete scene dove un gruppo di ragazzine si concedono facilmente al primo rapporto sessuale, succede anche nella realtà. Cast Genitori & Figli: Agitare bene prima dell'uso Un film di Giovanni Veronesi. Trama Film Genitori E Figli - Agitare Bene Prima Dell'Uso. Giovanni Veronesi è bravo a dirigere gli attori e ancor prima a sceglierli. Lo spettacolo delle passioni nel teatro di Shakespeare, Mondadori, Milano, 2013, p. 163). Non del tutto a torto. inguardabile il figlio di placido.voto 6 sudatissimo!! (...). Ma soprattutto Nina racconta di sé: delle sue amiche, della prima tragicomica serata in discoteca, delle uscite con i ragazzi più grandi e del suo primo innamoramento per Patrizio Cafiero, un buffo ragazzo dall'ancora più buffo soprannome, Ubaldolay. E così passiamo da esagerazioni ad esagerazioni. Con Silvio Orlando, Luciana Littizzetto, Michele Placido, Elena Sofia Ricci, Margherita Buy. Sono un po' i limiti della nuova commedia italiana. Regia di Giovanni Veronesi, Film New. Genitori e Figli. Bravi pure Orlando, Margherita Bui e Piera degli Espositi meno la Littizzetto. Film intelligente, divertente e sopratutto reale. Gli italiani di oggi non sembrano più altrettanto disponibili a guardarsi allo specchio, come lo erano nei decenni passati. Rispetto ai Manuali e a Italians questo Genitori & figli è più ambizioso, più malinconico e anche più originale. Trama: Alberto (M. Placido) sta discutendo con la moglie Rossana (M. Buy) del futuro del figlio diciottenne Luigi che si è appena iscritto al primo anno universitario. Copia la scheda del film esci dalla sala con niente in più e molto in meno. Littizzetto strepitosa, anche se dice troppe parolacce! film davvero noioso e pretenzioso nel descrivere generazioni e rapporti che sono invece solo abbozzati attraverso luoghi comuni ed episodi che sembrano uscire dai ragazzi della terza C 15 anni dopo. Valutazione: 2,5/5. Non è una bevanda o qualcos’altro del genere, ma il titolo di un film di Giovanni Veronesi uscito nelle sale dei cinema nel 2006 che ha come trama il rapporto tra genitori e figli. (...). “Genitori e Figli. Nina è un'adolescente che sogna la sua prima volta e una famiglia più autentica. Sceneggiatura piatta, senza capo nè coda, rischio continuo di cadute di stile in luoghi comuni che inevitabilmente avviene.Immancabile voce fuori campo e tanti attori più o meno volentorosi che però non bastano a fare un buon film. IN TOUR. Agitare bene prima dell'uso, Libro di Andrea Agnello. Lo sapevano Dostoevskij e Pasolini e lo sa pure Giovanni Veronesi che ha dedicato il suo ultimo manuale, stavolta di amore familiare, al rapporto Genitori & Figli, ma per una volta dalla parte dei ragazzi. MENU. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 4 set 2020 alle 15:33. Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. 4,1 su 5 stelle 7 voti. Genitori & figli-Agitare bene prima dell'uso invece si apre e si chiude con un bel litigio d'una volta. .mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}Il film ha incassato complessivamente € 8.476.000[senza fonte].[1]. (...) Il cast è di quelli che non scontentano nessuno, e anzi attireranno al cinema i rispettivi fan club: in memoria di quando si andava al cinema per vedere il proprio attore preferito, senza badare troppo alla sceneggiatura. Unico pregio,una sorta di leggerezza nella trattazione e nelle situazioni che ti permette di non sbadigliare più di tanto. La vita può continuare. [3] Nella delibera del riconoscimento vengono autorizzati 1.100.000 euro di sovvenzioni per il film che ottiene dalla commissione un punteggio totale di 78 punti: Nel film esiste una scena dove Nina si fa autografare la maglietta da Gianna Nannini con il nome di sua madre (a cui regala l'indumento per la loro passione per la cantante e anche per sbollire una discussione fatta poco tempo prima). Le reazioni del padre? Locandina. non vi aspettate di vedere un capolavoro, ma è un bel film, vale i soldi del biglietto.

Cosa Significa La Domanda è Stata Accolta, Estate Montagna Con Ragazzi, La Roba Figure Retoriche, Sara Zanier Altezza, Sciascia A Ciascuno, Yes I Know My Way Traduttore, Poesia D'amore Neruda,