fascicolo sanitario elettronico come attivarlo online

Semplicità e velocità. Quali gli obiettivi, i livelli di diffusione, la normativa di riferimento, le criticità ancora aperte. conoscere lo stato vaccinale dei propri figli minorenni, e se si è nati dopo il 1990, anche il proprio; gestire prenotazioni per esami e visite specialistiche; ritirare le cartelle cliniche elettroniche richieste presso le ASST (Aziende Socio-Sanitarie Territoriali); conservare, tramite il taccuino personale, documenti riguardanti il proprio percorso di cura, prodotti per esempio al di fuori del SSN e condividerli con gli operatori abilitati; conoscere le proprie esenzioni (per patologia e invalidità) e le prestazioni coperte dalle stesse, rinnovandole se necessario. Il sito utilizza cookie di prima e di terze parti. In questo periodo, a causa dell’emergenza Coronavirus, si sente molto parlare del Fascicolo Sanitario Elettronico: utile per ricevere i codici nre delle ricette via SMS (cliccando qui trovate la guida su come fare ad abilitare il servizio), scaricare i referti del tampone e in generale dei propri esami, visualizzare il proprio percorso di presa in carico, gestire le prenotazioni e molto altro. L'assistito potrà, in qualunque momento, modificare le indicazioni in merito a chi può consultare il proprio Fasciolo e cosa può essere consultato, senza alcuna conseguenza per l’erogazione delle prestazioni erogate dal SSN e dai servizi socio‐sanitari. Da questa pagina è possibile reperire i link e le informazioni sui Fascicoli Sanitari Elettronici regionali. Si riportano di seguito i link e le informazioni sui Fascicoli Sanitari Elettronici regionali. In questo periodo, a causa dell’emergenza Coronavirus, si sente molto parlare del Fascicolo Sanitario Elettronico: utile per ricevere i codici nre delle ricette via SMS (cliccando qui trovate la guida su come fare ad abilitare il servizio), scaricare i referti del tampone e in generale dei propri esami, visualizzare il proprio percorso di presa in carico, gestire le prenotazioni e molto altro. Rilascia il Il Fascicolo sanitario elettronico (FSE) è una raccolta di documentazione sanitaria disponibile su internet in forma protetta e riservata, consultabile solo attraverso l’utilizzo di credenziali personali. tramite la Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS) o la Carta Regionale dei Servizi (TS-CRS) e codice PIN della carta (in questo caso l’utente necessita di un lettore di smart-card e di aver installato l’apposito software). Questo sito utilizza cookies di sessione ed analytics. online dal sito del FSE e servizi Welfare digitali. Il Fascicolo sanitario elettronico, in Emilia Romagna, sarà automatico per tutti: con il consenso del paziente, subito utilizzabile dai medici. L'assistito può accedere al proprio FSE tramite le credenziali e le modalità d’accesso stabilite dalla normativa e previste dalla regione/provincia autonoma di assistenza (quali SPID, TS-CNS, ecc.) Dal 23 marzo, senza andare agli Sportelli, grazie all'identificazione per le credenziali SPID-LepidaID, con servizio gratuito per l’emergenza in corso 24/03/2020 - Utile, semplice, veloce e dal 23 marzo è ancora … Nel caso di minorenni, la gestione della privacy può essere effettuata dal legale rappresentante, previa identificazione di quest’ultimo e presentazione dell’autocertificazione della relativa qualità di legale rappresentante, ex artt. Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è e come attivarlo Il 3 settembre 2015 è stato ufficialmente istituito, con la firma del regolamento da parte del Ministro della Salute, il Fascicolo Sanitario Elettronico. Che cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico? Il cittadino accede al Fascicolo Sanitario Elettronico dal sito http://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it in forma protetta e riservata, scegliendo una delle tre modalità disponibili: Tali credenziali possono essere richieste presso tutte le Aziende Socio-Sanitarie Territoriali (ASST) e le strutture sanitarie private accreditate che forniscono il servizio. Per attivarlo devi rivolgerti ad uno degli sportelli dedicati della tua Azienda Usl per ottenere le credenziali, nel rispetto della privacy. La tecnologia al servizio della tua salute. La Regione Emilia-Romagna continua a promuovere il Fascicolo Sanitario Elettronico come lo strumento per accedere ai servizi sanitari online anche attraverso le credenziali Spid. Cliccando su "Va bene così, grazie", l'utente accetta che vengano utilizzati durante la navigazione. Ogni regione o provincia autonoma può infatti prevedere una o più procedure di attivazione del Fascicolo, in maniera autonoma. Inoltre, l’accesso al FSE da parte dei professionisti sanitari, in special modo in situazioni di emergenza, consente di conoscere tutto ciò che è necessario per intervenire con prontezza e garanzia del risultato. All’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico potrebbero essere presenti alcuni dati e documenti sanitari e socio‐sanitari che sono soggetti a maggiore tutela dell’anonimato e che, possono essere visibili solo con esplicito consenso dell'assistito, tenendo conto che, in caso di scelta dell’anonimato, non è ammessa l'alimentazione del FSE da parte dei soggetti che erogano le prestazioni. Fascicolo Sanitario Elettronico: un punto di accesso unico, comodo, sicuro e sempre disponibile alla tua storia sanitaria. Per farlo devi essere maggiorenne e iscritto al Servizio sanitario regionale e devi aver dato il consenso formale all’inserimento dei tuoi dati. ); visualizzare il proprio percorso di presa in carico; consultare le proprie ricette e ritirare il promemoria delle ricette elettroniche. Per attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico è necessario rivolgersi alla propria regione di assistenza. Scopriamo insieme di cosa si tratta, come attivarlo e come accedervi (se avete necessità di attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico per i vostri figli cliccate qui). Il Fascicolo Sanitario Elettronico: l’accesso ai servizi sanitari è online La Regione Emilia-Romagna continua a promuovere il Fascicolo Sanitario Elettronico come strumento per accedere ai servizi sanitari online anche attraverso le credenziali SPID. Il Fascicolo sanitario elettronico è sicuro e . Tel 02 21116309 - info@tisostengo.it, Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è, come attivarlo e come accedere. Il Fascicolo Sanitario Elettronico è un completo dossier online del paziente che migliorerà le prestazioni sanitarie. Portale ufficiale FSE www.fascicolo-sanitario.it Che cos'è, come funziona e come attivare il FSE: tutte le informazioni I Servizi Sanitari online realizzati dalla Regione Emilia-Romagna integrati nel Fascicolo Sanitario Elettronico Nel FSE di Regione Lombardia è possibile, anche via APP mobile: L’istituzione e alimentazione del FSE avviene a seguito di specifico consenso libero e informato da parte del cittadino. Pagina iniziale » Sistema Sanitario » Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è, come attivarlo e come accedere. Sviluppato da Liguria Digitale, il servizio introduce una nuova funzionalità: l’attivazione online. Nel tempo, costituisce la Questi dati riguardano, ad esempio, persone sieropositive, donne che si sottopongono ad un'interruzione volontaria di gravidanza, vittime di atti di violenza sessuale o di pedofilia, persone che fanno uso di sostanze stupefacenti, di sostanze psicotrope e di alcool, delle donne che decidono di partorire in anonimato, nonché i dati e i documenti riferiti ai servizi offerti dai consultori familiari. E' possibile attivare il fascicolo per altre persone, in questo caso è necessaria la delega scritta e fotocopia del documento di identità del delegante e gli appositi moduli delega. Fonte: www.regione.lombardia.it e www.fascicolosanitario.gov.it/, Quello che leggi ti è utile? Poche settimane fa, come abbiamo visto nel precedente articolo sulle novità della Sanità Digitale, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato e approvato le norme che regolano il piano per l’informatizzazione del nostro sistema sanitario. SPID è l’acronimo di Sistema La prima informazione utile da conoscere è che il Fascicolo Sanitario Elettronico è facoltativo e può essere attivato in qualsiasi momento da tutti i cittadini-pazienti della Regione Emilia-Romagna che abbiano compiuto 18 anni. Il Fascicolo sanitario elettronico è facoltativo e gratuito. Nel tempo, costituisce la storia clinica Dal 1° novembre per accedere al tuo Fascicolo Sanitario Elettronico devi avere le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Da smartphone o pc, ti permette di vedere il tuo profilo anagrafico, le tue informazioni sanitarie, le esenzioni e i risultati … Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è una raccolta di documentazione sanitaria disponibile su internet in forma protetta e riservata, vale a dire consultabile solo attraverso l'utilizzo di credenziali personali. Come attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale: Rilascia il consenso al Medico di Medicina Generale per attivare il Fasciolo o chiedi maggiori informazioni all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della tua UIss. Questo sito utilizza cookies di sessione ed analytics. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa. Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è e come funziona, come si attiva Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è e come funziona, a chi è rivolto, cosa contiene, come e dove attivarlo, gli obiettivi e i vantaggi per i pazienti Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è lo strumento che può essere usato da ogni cittadino per tracciare e consultare la storia della propria vita sanitaria. Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è lo strumento con cui è possibile tracciare e consultare la storia della propria vita sanitaria condividendola con il personale abilitato secondo l’Informativa sul trattamento dei dati personali per il Fascicolo Sanitario Elettronico.Costituisce l’insieme dei dati e dei documenti digitali sanitari e socio-sanitari, relativi a eventi clinici (compresi quelli trascorsi) che ti riguardano, prodotti da medici e da personale abilitato anche di strutture diverse. Come accedere al proprio Fascicolo La consultazione dei dati e dei documenti presenti nel Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) può avvenire esclusivamente previo consenso da parte dell’assistito e sempre nel rispetto del segreto professionale da parte dei medici che lo hanno in cura, salvo specifici casi di emergenza sanitaria per i quali sono previste procedure particolari. Il consenso dato dall’assistito vale anche quale consenso per l'accesso al FSE da parte di professionisti ed operatori sanitari nei casi di emergenza sanitaria o igiene pubblica, rischio grave, imminente e irreparabile per la salute e l'incolumità fisica dell'interessato, secondo le modalità definite dalla legge. Ogni cittadino per accedere o per attivare il proprio Fascicolo Sanitario Elettronico deve rivolgersi alla propria regione di assistenza. Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino, Una importante scoperta degli Spedali Civili contro le infezioni pediatriche www.tisostengo.com/2019/01/31/…, Brianza: primo caso al mondo di chirurgia totalmente laparoscopica per doppio tumore al colon www.tisostengo.com/2019/01/31/…, Vuoi ricevere le notizie più importanti tra tutte quelle pubblicate sulla nostra testata editoriale via e-mail? Fascicolo Sanitario Elettronico: cos’è e come attivarlo Enrico Grilli 02.10.2015 Poche settimane fa, come abbiamo visto nel precedente articolo sulle novità della Sanità Digitale, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha firmato e approvato le norme che regolano il piano per l’informatizzazione del nostro sistema sanitario. La consultazione dei dati e dei documenti presenti nel Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) può avvenire esclusivamente previo consenso da parte dell’assistito e sempre nel rispetto del segreto professionale da parte dei medici che lo hanno in cura, salvo specifici casi di emergenza sanitaria per i quali sono previste procedure particolari. 46 e 47 del DPR 445/2000 e della Tessera Sanitaria – CNS del minorenne. presso gli sportelli di qualsiasi struttura pubblica o privata accreditata; presso le farmacie che erogano il servizio; presso gli sportelli regionali di SpazioRegione. n. 82 del 7 marzo 2005, "Codice dell'amministrazione digitale". Il Fascicolo Sanitario Elettronico: di cosa si tratta e come attivarlo Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) è lo strumento con cui puoi ricostruire la tua storia clinica. L’assistito potrà, in qualunque momento e secondo le modalità previste dal sistema regionale di riferimento, visualizzare i diversi soggetti che hanno avuto accesso al proprio FSE, sia per attività di consultazione che di alimentazione. 46 e 47 del DPR 445/2000 e della Tessera Sanitaria – CNS del minorenne. Il cittadino può  gestire la privacy del FSE, e quindi esprimere i propri consensi  nei seguenti modi: Nel caso di minorenne, la gestione della privacy può essere effettuata dal legale rappresentante, previa identificazione di quest’ultimo e presentazione dell’autocertificazione della relativa qualità di legale rappresentante, ex artt. Continuando a navigare su questo sito, sui siti collegati e cliccando sui link al suo interno, acconsenti all'uso dei cookie Si attiva allo sportello, online o dall'APP per smartphone. Cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico, come funziona, come attivarlo. ritirare i propri documenti sanitari (es. la tua . referti, lettere di dimissione, verbali di pronto soccorso, ecc. Identità digitale con “codice usa e getta” di Regione Lombardia: user ID, ossia il numero di identificazione presente sul retro della Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi; “codice usa e getta” ( “OTP” One Time Password) ricevuto via SMS una volta inseriti user ID e password. La revoca del consenso per la consultazione dei dati e dei documenti presenti nel Fascicolo disabilita l’accesso ai dati e ai documenti per i professionisti sanitari e socio‐sanitari precedentemente autorizzati, che solo in caso di nuova e successiva prestazione del consenso da parte dell’assistito, verranno riabilitati e potranno nuovamente consultare la documentazione fino alla precedente operazione di revoca del consenso. Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) consente l’archiviazione e la consultazione da pc e da smartphone dei propri dati e documenti di tipo sanitario e socio-sanitario, in forma riservata e protetta. A cosa serve Con il Fascicolo Sanitario Elettronico puoi disporre di tutti i tuoi documenti sanitari come prescrizioni, referti, certificati. Scopri come consultare le prime disponibilità, prenotare, annullare o spostare, online, una visita o un esame specialistico. Puoi accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico in forma protetta e riservata, attraverso l'uso degli strumenti di cui all'articolo 64 del D.Lgs. Costituisce l’insieme dei dati e documenti digitali sanitari e socio-sanitari generati anche da soggetti non operanti nel Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e relativi a eventi clinici, anche passati, che ti riguardano. Nei prossimi giorni potrai scaricare dal FSE il tesserino sanitario aggiornato. Per attivare il fascicolo sanitario elettronico dai il tuo consenso La creazione del Fascicolo è gratuita e non ha scadenza, per utilizzarlo al meglio basta il tuo consenso: Consenso all'alimentazione: con tale consenso attiverai il tuo Fascicolo Sanitario, che verrà alimentato da tutti i dati sanitari che saranno prodotti da questo momento in poi. Per richiedere le credenziali           occorre la Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi, un documento di riconoscimento e un numero di cellulare necessario per la ricezione, via SMS, del “codice usa e getta”. Può essere attivato in qualsiasi momento da tutte le persone maggiorenni e iscritte al Servizio sanitario regionale - che hanno dunque scelto un medico o un pediatra di famiglia - e che hanno dato il proprio consenso formale all'inserimento dei … Questi i passi da compiere per l’attivazione: registrati online cliccando sulla voce “REGISTRATI”; ed iniziare a consultare la documentazione in esso contenuta. Con il fascicolo sanitario elettronico hai a disposizione in modo immediato, sempre aggiornato e riservato, tutta la tua documentazione sanitaria a partire dal 2008: prescrizioni specialistiche e di farmaci, referti di visite, esami e di pronto soccorso, lettere di dimissione rilasciate da strutture sanitarie pubbliche della regione. CHI PUO' ATTIVARE IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO: Tutti i cittadini maggiorenni iscritti al Servizio Sanitario Regionale possono attivare il fascicolo sanitario elettronico. Continuando a navigare su questo sito, sui siti collegati e cliccando sui link al suo interno, acconsenti all'uso dei cookie A partire da giovedì 19 marzo sarà disponibile la nuova release del Fascicolo sanitario elettronico. Tutte le informazioni e i documenti che costituiscono il FSE sono resi interoperabili per consentire la sua consultazione e il suo popolamento in tutto il territorio nazionale e non solo nella regione di residenza dell’assistito. 02. Fascicolo sanitario elettronico: ancora più facile attivarlo! Fascicolo Sanitario Elettronico: vediamo assieme in cosa consiste, come attivarlo, quali sono i vantaggi e qual è la normativa di riferimento. Iscriviti alla nostra newsletter, TiSOStengo – Testata giornalistica registrata al Tribunale di Milano, n. 54 del 23/1/2017 | Direttore responsabile: Sara Re | © Editore paKey srl Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati - paKey srl P. IVA 09193820967 - Via Amadeo 57, 20134 Milano. è la raccolta on line di dati e informazioni sanitarie che costituiscono la tua storia clinica e di salute. Est (Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova, Sondrio), cliccando qui trovate la guida su come fare ad abilitare il servizio, https://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it, http://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it, ASST Fatebenefratelli Sacco, prelievi solo su appuntamento, Mantova, plasma iperimmune anche per gli anziani delle case di riposo, Legnano, accesso al Punto Prelievi solo su prenotazione, Virus, le vaccinazioni in tempo reale in tutte le regioni, Festeggia Capodanno in modo corretto: no ai botti, Lombardia, esenzione confermata per chi è stato positivo al Virus, Lombardia, Misura B1 per persone con gravissima disabilità, Il 31 marzo scadono le esenzioni E30 – E40 – E02 – E12 – E13: come rinnovarle in Lombardia, CUP Mantova: orari e informazioni per prenotazione visite e prestazioni, Chi ha una esenzione con codice E30 – E40 – E02 – E12 – E13 deve rinnovarla ogni anno, Ospedale Maggiore di Lodi: informazioni utili, Vaccino, altre dosi in Lombardia: pronto il piano di distribuzione, Lombardia, rimborso Tari e servizi scolastici: Fondo Famiglia da 21 milioni di €. La tua storia clinica on line, protetta e riservata.

Ricette Pesce Letterato, Incidente A Rende Questa Notte, Agenda Settimanale 2020 Da Stampare Gratis, Opuntia Microdasys Acqua, Fiabe Sonore Fabbri, Verifica Tecnologia Prima Media Legno, Ricette Pesce Letterato, Opuntia Microdasys Acqua, Incidente A Rende Questa Notte,